Cataratta, per chi ne soffre aumenta il rischio di osteoporosi

Visualizzazioni:
95
11/10/2018 - 11:32

Per chi soffre di cataratta il rischio di andare incontro a fratture cresce. Se, però, ci si sottopone all'operazione per curarla anche il rischio di osteoporosi si riduce.

Il nesso tra le due malattie è stato evidenziato da uno studio condotto da Huei-Kai Huang presso il Buddhist Tzu Chi General Hospital e pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society. I ricercatori hanno reclutato 57.972 pazienti con cataratta e 57.972 soggetti di controllo sani. Nell'arco del periodo di osservazione (quasi 7 anni) sono state registrate 17.450 diagnosi di osteoporosi o fratture nei pazienti con cataratta e 12.627 nei controlli sani.

Gli autori del lavoro hanno stimato che per chi ha la cataratta il rischio medio di osteoporosi e fratture è del 29% maggiore; in particolare, poi, chi ha la cataratta ha un rischio del 43% maggiore di ammalarsi di osteoporosi e del 16% maggiore di andare incontro a una frattura di anca, del 25% maggiore di frattura vertebrale e del 24% maggiore di andare incontro ad altre fratture.

C'è di buono che chi si sottopone a chirurgia della cataratta riduce il proprio rischio di osteoporosi e fratture del 42%. Non è chiaro in che modo osteoporosi e fratture siano legate alla vista, ma i clinici consigliano ai pazienti che ne soffrono di richiedere un esame oculistico.

 

clicca e scopri come sostenerci

Aggiungi un commento