Limoncello fatto in casa

Visualizzazioni:
283
23/06/2018 - 11:14

Ingredienti

- 500 ml di alcol a 95° per uso alimentare

- cinque limoni non trattati (serve solo la buccia)

- due foglioline di alloro secco (facoltativo)

- un litro di acqua

- 400 grammi di zucchero

Materiale occorrente

- un coltellino tagliente

- bottigliette di vetro

- contenitore a chiusura ermetica preferibilmente di vetro

- colino

- imbuto

- casseruola

 

Preparazione

Lavate sotto l’acqua corrente i limoni, sbucciateli avendo cura di togliere la parte bianca che risulterebbe amarognola e potrebbe conprometterne il sapore. 

Mettete le bucce dei cinque limoni nel contenitore, versateci sopra l’alcol e aggiungete le foglioline di alloro. Dopo aver chiuso ermeticamente, lasciate riposare in luogo fresco e al buio per circa 20 giorni.

Trascorsi i 20 giorni, fate bollire l’acqua e, dopo aver spento il fuoco, aggiungete lo zucchero, mescolate e fate raffreddare. Nel frattempo, andrete a filtrare con un colino l’alcol, in modo da liberarlo dalle bucce per poi mischiarlo con l’acqua zuccherata.

Mescolate bene e con un imbuto versate in bottiglie di vetro lavate ed asciugate accuratamente. A questo punto fate riposare per circa due settimane in un luogo fresco.

Concluso il periodo di riposo, potete conservare nel freezer e servire con bicchierini anch’essi ghiacciati.

Il vostro limoncello può anche essere utilizzato per la bagna dei dolci o aggiunto alla crema al limone.

 

clicca e scopri come sostenerci

Aggiungi un commento