Alimentazione

Fino ad oggi, c’era solo qualche evidenza scientifica che un consumo maggiore di determinati alimenti riduca il rischio di tumore della vescica. A rafforzare questa ipotesi è stata l’analisi dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (INT) di uno studio multicentrico italiano che, pubblicata su Cancer, Causes & Control, include 690 casi di...
Le fibre alimentari aiutano a mantenersi in salute e contribuiscono a prevenire le malattie cardiovascolari e l’insorgenza del diabete di tipo 2. Proprio per queste ragioni, i ricercatori del CREA (centri di Cerealicoltura e Colture Industriali e di Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura) hanno sviluppato un pane “ad alto contenuto di fibre...
Nutrizionisti, dietisti, medici e ricercatori analizzano le proprietà benefiche della frutta secca e in particolare delle mandorle da oltre 30 anni. Una frutta secca che è diventata protagonista nella dieta mediterranea perché «favorisce un apporto corretto, sia qualitativo che quantitativo, di nutrienti molto importanti come le proteine, i grassi...
Mangiare dalle due alle quattro uova a settimana potrebbe proteggere la vista da una grave malattia molto diffusa in età anziana, la maculopatia legata all'età. Infatti, una ricerca pubblicata sulla rivista Clinical Nutrition mostra che un consumo regolare di uova è associato a considerevole riduzione del rischio di questa malattia che colpisce il...
È una dieta mediterranea “corretta” secondo un ritorno alle origini, che vira più su un regime alimentare pesco vegetariano con caratteristiche antinfiammatorie, l'ideale per chi soffre di artrite reumatoide. Da prediligere quindi il pesce in tutte le sue varietà, e l'arricchimento dell'alimentazione con cibi che contengono i tre potenti...
Patatine, popcorn e hamburger: il desiderio per i cibi salati è scritto nei neuroni. Lo dimostra uno studio pubblicato sulla rivista Nature da un gruppo del California Institute of Technology (Caltech), che ha individuato i circuiti nervosi che si accendono alimentando la brama per questi cibi. La ricerca è stata condotta sul cervello di topi di...

#ilpapaverorossosocial

Seguici su