Alimentazione

Una sostanza presente in cibi quali la soia e le uova - la fosfatidilcolina - potrebbe essere protettiva contro l'Alzheimer e il suo assorbimento si associa a migliori performance cognitive e di memoria. Lo suggerisce una ricerca condotta da esperti dell'Università della Finlandia Orientale e pubblicata sull'American Journal of Clinical Nutrition...
Dopo una certa età capita di avere più voglia di dolci, e anche di una quantità maggiore di cibi salati. Ma sgridare i nonni ricordando di avere cura della loro salute non è una buona idea: la variazione della dieta negli over 65 infatti non è un fatto di gola. La realtà è che con gli anni si attenua la capacità di avvertire i sapori, così la...
Bere molto caffè, anche più tazzine al giorno, non aumenta il rischio di cancro ma incrementa quello per il cuore. È quanto emerge da due vasti studi australiani che hanno valutato il rapporto tra la quantità assunta quotidianamente e i dati genetici dei consumatori. La prima ricerca ha analizzato i dati di oltre 300.000 consumatori di caffè per...
Il peso eccessivo peggiora la malattia. Una verità per molte patologie che ora uno studio italiano conferma anche per la sclerosi multipla: la situazione immuno-metabolica delle persone con sclerosi multipla recidivante intermittente, la forma più diffusa della malattia gioca un ruolo importante nel determinare la gravità della patologia, fin...
Una cattiva salute mentale è legata a una cattiva qualità dell'alimentazione. Ciò vale a prescindere dalle caratteristiche personali come età, istruzione e reddito. È questo il risultato di uno studio condotto dalla Loma Linda University (USA) e pubblicato sull'International Journal of Food Sciences and Nutrition. Secondo la ricerca, che è stata...
Una sostanza ricavata dai melograni ha dimostrato i suoi effetti anti-aging in un trial clinico di fase uno, i cui risultati sono apparsi sulla rivista Nature Metabolism. Lo studio è stato condotto al Politecnico di Losanna (École Polytechnique Fédérale de Lausanne - EPFL) e documenta come l'urolitina A potrebbe rallentare l'invecchiamento...