Alimentazione

La salsa di pomodoro cotta può essere un'alleata per la salute dell'intestino. Aumenta, infatti, l'effetto probiotico di batteri “buoni”, come il Lactobacillus reuteri. Insomma, si tratta a tutti gli effetti di un alimento funzionale, che, oltre a un alto valore nutrizionale, può avere un effetto benefico sull'organismo. Questo effetto non dipende...
Altro che costose creme e sieri antirughe: il segreto per avere una pelle più giovane dopo i cinquant’anni risiede in una dieta ricca di frutta e verdura fresca, oltre che di pesce. Gli effetti positivi di questi cibi, però, si osservano solo nelle donne, che rispetto agli uomini sono “penalizzate” da una pelle più sottile e con meno densità di...
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) dichiara guerra ai grassi trans, quelli presenti ad esempio nelle margarine e nei fritti, responsabili ogni anno di 500.000 morti nel mondo collegate a malattie cardiache. È stata lanciata oggi la strategia REPLACE, con una serie di sei azioni che dovrebbero portare tutti i paesi a bandire questi...
Una dieta in stile mediterraneo? Fa bene anche all'intestino. Un regime alimentare ricco di frutta e verdura, infatti, aumenta i batteri buoni che vivono nell'intestino stesso fino al 7% rispetto a solo lo 0,5% di una dieta più basata sulla carne. Lo evidenzia uno studio del Wake Forest Baptist Medical Center, pubblicato su Frontiers in Nutrition...
Gli antiossidanti contenuti nel tè verde e nei suoi infusi sono generalmente sicuri. Queste sostanze che si chiamano catechine, però, se prese come integratori alimentari in dosi abbondanti, pari o superiori a 800 milligrammi al giorno, possono essere un rischio per la salute. Sono le conclusioni dell'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (...
Mangiare cioccolato fondente ad alta concentrazione di cacao (per un minimo del 70%) ha effetti positivi sui livelli di stress e sull'umore, sulla memoria e contro le infiammazioni. A esserne convinti sono i ricercatori della californiana Loma Linda University che hanno studiato l'effetto del cacao sulla salute cognitiva, endocrina e...
Mangiare più pesce può aiutare a prevenire il morbo di Parkinson. Questo il suggerimento che arriva da uno studio della Chalmers University of Technology, in Svezia, pubblicato su Scientific Reports. Lo studio punta sul ruolo di una proteina, la parvalbumina, che è anche l'allergene più diffuso nel pesce. Uno dei tratti distintivi del Parkinson è...
Dolci con più fibre e con meno zuccheri, grassi saturi e sale, e senza acidi grassi trans. Negli ultimi dieci anni, ha sottolineato AIDEPI, l'associazione di Confindustria che riunisce le Industrie del Dolce e della Pasta Italiane, le merende preferite dei bambini sono molto migliorate. L'impegno è iniziato da oltre un decennio, hanno ricordato...
Un modo semplice per migliorare l'umore? Mangiare frutta e verdura fresche e “al naturale” (quindi in alcuni casi possibilmente crude), piuttosto che cotte, lavorate o in scatola. Le dieci migliori sono carote, banane, mele, verdure a foglia verde scuro come gli spinaci, pompelmi, lattuga, agrumi, frutti di bosco freschi, cetrioli e kiwi. A...
Per fare esercizi più a lungo ed essere veloci, mangiare una banana durante l'attività fisica può essere una buona alternativa agli sport drink. Rispetto a queste bevande, ha infatti un'azione antinfiammatoria uguale se non maggiore, riduce lo stress muscolare e non è artificiale. Lo spiega uno studio dell'Appalachian State University di...