Ecosistema

Il terremoto del 26 dicembre del 2018 che ha colpito le zone di Fleri, Pennisi e Santa Maria La Stella tra Acireale e Zafferana Etnea è stato causato dai processi dinamici della tettonica regionale della Sicilia orientale ed è riferito a meccanismi di deformazione crostale già riconosciuti attivi nell’area prima della crescita dell’attuale...
Una nuova ricerca ha consentito di datare per la prima volta in maniera assoluta le colate laviche di epoca preistorica dell’area urbana di Catania, chiarendo le relazioni esistenti tra le eruzioni dell’Etna di epoca Olocenica e la storia degli insediamenti umani nell’area alle pendici del vulcano. Gli studi sono stati effettuati sulle colate...
A causa del riscaldamento globale le acque dei laghi stanno perdendo ossigeno, e molto più velocemente degli oceani: un fenomeno che sta avvenendo in tutto il mondo e che mette a rischio sia la biodiversità sia la qualità dell'acqua potabile. A dirlo è una ricerca del Rensselaer Polytechnic Institute (Troy, New York) pubblicata sulla rivista...
Mitigare l’erosione della biodiversità marina dell’area transfrontaliera mantenendo e ripristinando gli ecosistemi e le aree protette. Sono gli obiettivi del progetto SEA MARVEL - Save, Enhance, Admire MARine VErsatile Life del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania, ente capofila, in collaborazione con il...
Scoperta nei fondali marini tra la Sicilia e la Calabria la faglia che più di 100 anni fa provocò la più grave catastrofe sismica d’Europa, il terremoto di Messina-Reggio di Calabria del 28 dicembre 1908. Un nuovo studio condotto sui fondali marini dello Stretto di Messina e sulla sismo-tettonica dell’area, frutto di una collaborazione...
La vegetazione del Pianeta oggi sta cambiando almeno alla stessa velocità di quando le ultime calotte glaciali si sono ritirate circa 10.000 anni fa. La scoperta è dovuta a un’indagine globale sui pollini fossili condotta dagli scienziati dell’Università del Wisconsin-Madison (USA) e pubblicata su Science. A partire da circa 3.000-4.000 anni fa,...