Energia

Il CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari è il rappresentante italiano con l’Università di Bologna del progetto PANACEA, un Network Tematico, finanziato dal programa Horizon 2020 della UE, che ha l’obiettivo di accrescere il contributo delle Colture Non-Food (cioè quello non ad uso alimentare) alla Strategia Europea per la Bioeconomia,...
Con l’accensione dei termosifoni nella maggior parte d’Italia, ENEA propone 10 regole pratiche per scaldare al meglio le proprie abitazioni e risparmiare evitando sprechi, sanzioni e brutte sorprese in bolletta. 1) Effettuare la manutenzione degli impianti. È la regola numero uno, sia per motivi di sicurezza che per evitare sanzioni. Chi non...
È stato realizzato in Italia il primo impianto a biogas bi-stadio europeo che sfrutta la digestione anaerobica per produrre energia. Lo ha costruito Biogas Italia a Soliera (Modena) grazie all’impiego di una tecnologia brevettata da ENEA e CREA, che consente di produrre il 20% in più di energia rispetto alle strutture “tradizionali”. «Nell’...
Grazie all’ecobonus le famiglie italiane hanno investito nel 2017 oltre 3,7 miliardi di euro per realizzare circa 420.000 interventi di riqualificazione energetica, con un risparmio di oltre 1.300 GWh/anno. A ciò si aggiunge anche un risparmio di circa 2 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio(Mtep) derivante dall’emissione di 5,8 milioni di...
L’ENEA ha attivato un apposito servizio a supporto delle amministrazioni regionali e locali interessate all’utilizzo ottimale delle risorse europee e nazionali nei settori dell’energia e dell’ambiente. L’iniziativa prevede un vero e proprio canale diretto con la Pubblica Amministrazione attraverso strumenti operativi a cominciare da un help desk,...
Il maltempo non ferma più il fotovoltaico: questo grazie ad una nuova generazione di celle solari ibride capaci di produrre energia sfruttando anche il movimento delle gocce di pioggia. Descritte sulla rivista ACS Nano dai ricercatori della Soochow University in Cina, in futuro potrebbero essere perfino tessute per produrre cappotti hi-tech capaci...
Telefonini, sensori e videogame potrebbero essere alimentati dalla fonte di energia più economica finora scoperta: il più semplice degli amminoacidi, la glicina. È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Nature Materials e condotto dall'Istituto Bernal dell'università irlandese di Limerick. Una scoperta con un «potenziale applicativo...
Per il fotovoltaico è prevista una crescita a ritmo serrato, trainata da Cina e India. L'eolico diventerà la prima fonte di elettricità nell'Unione Europea intorno al 2030. Grazie a petrolio e gas di scisto, gli Stati Uniti diventeranno il più grande esportatore mondiale di gas naturale liquefatto entro la metà del prossimo decennio, ed entro il...
Il naturale ciclo di evaporazione dell'acqua può diventare una fonte di energia rinnovabile al pari dell'eolico e del solare: in più potrebbe garantire una produzione continua senza l'impiego di batterie costose ed inquinanti. Solo negli Stati Uniti, laghi e bacini idrici potrebbero fornire così il 70% dell'energia prodotta annualmente dal Paese....
Da qui al 2050, 139 paesi nel mondo potrebbero alimentarsi al 100% grazie all'energia di sole, acqua e vento, senza bisogno di combustibili fossili. Ne è convinto un team di ricercatori capitanato dall'Università di Stanford, che in uno studio delinea i cambiamenti infrastrutturali necessari a raggiungere l'obiettivo. Gli interventi utili per dire...