Salute

Siamo sempre più vicini a disporre di un pacchetto di esami per la diagnosi precoce della malattia di Alzheimer, la forma più diffusa di demenza senile (rappresenta il 50-60% di tutti i casi): un set di esami che comprenderanno da semplici prelievi di sangue a esami della retina e altri tessuti e esami di imaging (risonanza, PET). Lo riferisce...
Le cellule guardiano del sistema immunitario, i linfociti B, sono costrette a rimaneggiare pesantemente il loro DNA per produrre anticorpi mirati contro il nemico: per evitare che queste alterazioni genetiche degenerino in un tumore usano un dispositivo di sicurezza, la proteina TIA1, che in caso di bisogno attiva istantaneamente i meccanismi di...
C'è un legame molto più forte del previsto tra il nostro orologio biologico, o meglio, tra il momento in cui per il nostro corpo è venuto il momento di andare a dormire (anche se non è notte), la melatonina e la quantità di chili che diventano grasso nel corpo. Lo hanno verificato i ricercatori del Brigham and Women's Hospital di Boston, il cui...
Usare molti dolcificanti artificiali aumenta il rischio di ammalarsi di diabete: infatti, un consumo anche solo di due settimane è risultato associato ad alterazioni importanti della risposta dell'organismo allo zucchero. Lo rivela una ricerca di Richard Young della Adelaide Medical School, University of Adelaide, in Australia, che quindi conferma...
Una sostanza allucinogena sembra avere effetti antidepressivi importanti su pazienti con depressione resistente ai farmaci. Lo rivela una sperimentazione clinica condotta da Draulio de Araujo dell'Università Federale del Rio Grande do Norte in Brasile ed allestita "in doppio cieco" (due gruppi di pazienti scelti a caso cui viene dato il...
È una "cascata" di eventi "tossici" a causare i danni ai neuroni coinvolti nello sviluppo del morbo di Parkinson. I ricercatori dell'americana Northwestern University, guidati da Dimitri Krainc, non solo l'hanno ricostruita, ma hanno anche identificato una sostanza capace di interrompere la catena di eventi e, con essa, l'avanzare della malattia....
Sarà disponibile entro il 2018 un test del sangue che permette di individuare il tumore al polmone misurando il livello di una proteina. La novità è stata realizzata in Italia da ImmunePharma, uno "spin-off" accademico dell'Università di Salerno, e presentata al congresso della European Respiratory Society a Milano. «Il test diagnostico - spiega...
La combinazione di due molecole immunoterapiche, nivolumab e ipilimumab, è efficace nel trattamento del carcinoma renale avanzato o metastatico in prima linea, ovvero in pazienti non trattati precedentemente. Gli importanti risultati sono evidenziati nello studio di fase III CheckMate-214 che è stato interrotto anticipatamente. Lo studio,...
Verificare che l'acqua da bere sia priva di batteri nocivi per la salute potrebbe presto diventare molto più veloce ed economico. Alcuni ricercatori canadesi hanno sviluppato un nuovo sistema per l'individuazione di eventuali batteri di Escherichia Coli nell'acqua. Una tecnologia che potrebbe rivelarsi utile per garantire sicurezza idrica a...
È una vera e propria istantanea dell'evoluzione umana, quella basata sull'analisi del DNA di ben 210.000 individui: l'uomo continua a evolversi e nel farlo "allontana" i geni che sono legati ad alcune malattie, soprattutto quelle che possono limitare la durata della vita o compromettere la fertilità. Pubblicata sulla rivista PLOS Biology, la...