CONSIGLI: Yogurt, ecco come scegliere quello giusto

Lo yogurt è una preziosa fonte di calcio e quindi consumarlo regolarmente aiuta a proteggere la salute delle nostra ossa. Questo alimento è poi consigliato a chi soffre di osteoporosi. Nei supermercati quando siamo di fronte allo sterminato scaffale degli yogurt, di solito scegliamo in base a tre caratteristiche: contenuto di grassi, calorie e soprattutto gusto. Ma se vogliamo che lo yogurt ci regali i benefici per cui va famoso dobbiamo accertarci anche di altri elementi. Ecco come scegliere il prodotto giusto:

- Prima di tutto verificate che sia yogurt: oggi esistono simil-prodotti che traggono in inganno;

- Controllate la data di scadenza, che dev'essere il più lontana possibile: i lattobacilli più rimangono nel vasetto e meno sono efficaci;

- Il criterio principe? Numero e specie dei batteri lattici. Il motivo per cui fa bene lo yogurt è proprio l'apporto di miliardi di lattobacilli che mantengono efficiente l'intestino;

- Preferite uno yogurt che contenga più specie di lattobacilli, in modo da sfruttare tutte le loro potenzialità. Infatti, l'intestino è un ecosistema dove vivono cinquecento specie di batteri: i lattobacilli vivi dello yogurt aiutano a mantenere in equilibrio l'ecosistema;

- Se decidete di prendere uno yogurt alla frutta o dolce, tenete presente che queste manipolazioni non influiscono sui bacilli ma di certo aumentano le calorie.