cervello

Il cervello umano è come un sempreverde: continua a rinnovarsi nonostante il passare delle stagioni, producendo nuovi neuroni addirittura fino ai 90 anni. Le analisi condotte sui campioni prelevati da 58 persone hanno infatti dimostrato la presenza di migliaia di nuove cellule nervose in via di...

Operativi o procrastinatori? La differenza è anche nel cervello. Tra chi è più incline a fare subito le cose e chi invece ha la tendenza a rinviarle il più possibile la diversità sta essenzialmente in un'area cerebrale, l'amigdala, che è cruciale per soppesare le...

Le fastidiose vescicole provocate sulle labbra dal virus herpes simplex 1 (HSV-1), che di solito si presentano ripetutamente nel corso della vita, finora non erano mai state associate alla comparsa di patologie neurodegenerative. In particolare, poco o nulla si sapeva dei danni che le numerose recidive...

I funghi potrebbero essere un ottimo alleato a tavola per mantenere giovane il cervello: infatti, uno studio su oltre 600 persone ha svelato che mangiare 300 grammi o più di funghi a settimana potrebbe addirittura dimezzare il rischio di declino cognitivo, ovvero di quei subdoli deficit patologici delle...

Il tabagismo rappresenta indubbiamente un grande problema di sanità pubblica, essendo uno dei maggiori fattori di rischio prevenibile per lo sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, inoltre, l’uso...

Se dormire bene giova alla salute del cuore, il merito potrebbe essere di un inedito meccanismo molecolare che collega cervello, midollo osseo e vasi sanguigni.

Esperimenti condotti sui topi dimostrano, infatti, che un buon sonno ristoratore induce il cervello a produrre un...

Il cervello delle donne invecchia più lentamente e, a parità di età, è almeno tre anni più giovane rispetto a quello maschile.

Lo indica una ricerca dell'Università Washington a Saint Louis (Missouri) pubblicata sulla rivista dell'Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti, ...

La luce, i colori, le forme per aumentare la percezione in 3D sulla tela. Questi aspetti, nei dipinti della serie Waterloo Bridge dell'artista francese Claude Monet, sonomanipolatidal punto di vista percettivo in un modo...

Quando parliamo di cervello molti di noi pensano ai neuroni, eppure negli ultimi decenni è stato dimostrato che la classica visione neurone-centrica delle funzioni e disfunzioni cerebrali è stata ormai sorpassata. Infatti, ciò che rende diverso il nostro cervello da quello di altri mammiferi, non è il...

Sopprimere le idee ovvie perraggiungerele più innovative. È così che il cervello umano lavora sulla creatività. Lo rivela uno studio della Queen Mary University of London e della Goldsmiths, University of London...

#ilpapaverorossosocial

Seguici su