diabete

La fase 2 è cominciata, ma il SARS-CoV-2 di certo ancora non batte in ritirata. Si cominciano comunque a fare i primi bilanci e a tentare di scrivere le regole per la gestione della malattia nelle diverse categorie di pazienti. Le persone con diabete sono state purtroppo tra le più colpite dalla...

La cosiddetta “infodemia”, cioè l’abbuffata di informazioni che circolano in tema Covid-19 - purtroppo non sempre veritiere o chiare nel messaggio da veicolare - sta disorientando le categorie di pazienti indicate come arischio aumentatorispetto all’infezione da...

«AMD (Associazione Medici Diabetologi) e SID (Società Italiana di Diabetologia), società scientifiche storiche, di riferimento nazionale per la ricerca e l’assistenza alle persone con diabete, invitano a diffidare di qualsiasi forma di terapia alternativa presentata sui diversi mezzi di comunicazione di...

Il cibo ultra-processato (cibo industriale a lunga scadenza come snack, caramelle, dolci confezionati, bibite, succhi di frutta etc), ricco di additivi e conservanti, aumenta il rischio di diabete: il rischio sale del 15% per ogni incremento del 10% del consumo giornaliero di alimenti...

I diabetici di tipo 2 hanno un rischio del 35% maggiore di fratture vertebrali, a loro volta legate a una probabilità più che raddoppiata di andare incontro a fratture ossee.

Emerge da una ricerca diretta da Fjorda Koromani dell’Università Erasmus di Rotterdam, pubblicata sulla rivista...

Tassare i prodotti alimentari a più alto contenuto di zucchero aggiunto può portare ad una riduzione del loro consumo e di conseguenza ad un miglioramento della salute pubblica.

Da un po’ se ne discute anche in Italia e non a caso la nuova legge di Bilancio 2020,...

Il diabete è sempre più diffuso in Italia e assistere le persone con la malattia è diventato un impegno sempre più gravoso per il Sistema Sanitario Nazionale. I dati più recenti dell’Osservatorio ARNO Diabete, nato da una collaborazione tra Società Italiana di Diabetologia (SID) e ...

I bambini con fegato grasso presentano un rischio doppio di prediabete e di diabete rispetto a quelli sani.

È quanto emerge da uno studio condotto dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù insieme all'Università di Verona e all’Università di Southampton e pubblicato sulla...

Dopo una certa età capita di avere più voglia di dolci, e anche di una quantità maggiore di cibi salati.

Ma sgridare i nonni ricordando di avere cura della loro salute non è una buona idea: la variazione della dieta negli over 65 infatti non è un fatto di gola. La realtà è che...

I cereali integrali proteggono dal diabete poiché riducono i livelli di serotonina, ovvero il cosiddetto “ormone del buon umore”, prodotto in gran parte dall'intestino. A far luce sul meccanismo che sta dietro l'effetto protettivo dei cereali integrali è una ricerca pubblicata sull'American Journal of...