Istituto Superiore di Sanità

Gli adolescenti italiani hanno un’alta percezione della loro qualità di vita, anche se le loro abitudini non sono poi così corrette. Dal 20 al 30% degli studenti tra 11 e 15 anni, infatti, non fa la prima colazione nei giorni di scuola, solo un terzo dei ragazzi consuma frutta e verdura almeno una volta...

L’Istituto Superiore di Sanità ha recentemente pubblicato il rapporto ISTISAN 19/11 (“Radiazioni a radiofrequenze e tumori: sintesi delle evidenze scientifiche”). Tale documento afferma che «l’uso comune del cellulare non sia associato all’incremento del rischio di alcun tipo di tumore...

Dal 2007 al 2019 sono stati registrati in Italia 357 casi di epatite E (280 maschi e 70 femmine) tra cui 253 casi autoctoni e 104 casi importati.

Lo evidenziano i dati presentati dal Sistema di Sorveglianza dell’Istituto Superiore di Sanità (SEIEVA - Sistema Epidemiologico Integrato...

Sono ancora 11,6 milioni i fumatori in Italia, più di un italiano su cinque. Gli uomini sono 7,1 milioni e le donne 4,5 milioni. Non accenna dunque a diminuire in modo significativo il fumo nel nostro Paese. Tra i giovani spopolano le sigarette fatte a mano, l'uso dei trinciati...

Si chiama RAD52 la proteina in grado di far sì che il processo di replicazione del DNA fili liscio, perché protetto da tutti quegli ostacoli in grado di bloccarne la progressione. Un “salvataggio” particolarmente importante nel caso delle cellule tumorali, in cui, a causa della...

Nel mondo un paziente su dieci è colpito da un'infezione legata all'assistenza sanitaria. Basti pensare che in alcuni paesi fino al 70% delle iniezioni viene fatto in modo inappropriato e poco sicuro, riutilizzando ago e siringa.

Ecco perché lo slogan della Giornata Mondiale per...

Si è concluso lo studio, durato tre anni, per valutare l’esposizione a diossine e PCB (policlorobifenili) in donne di Taranto e provincia tramite l’analisi del latte materno.

Mediamente, lo studio ha mostrato una concentrazione di queste sostanze nel latte nelle donne residenti a...

Un’alterazione nell’espressione dell’interferone, ovvero di quel gruppo di proteine che le cellule del sistema immunitario producono in presenza di virus, può essere alla base dello sviluppo di diverse malattie autoimmuni.

In uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Autoimmunity, i...

Nove pigmenti per tatuaggi devono essere ritirati dal mercato perché contengono sostanze cancerogene o che provocano allergie.

Lo ha deciso il Ministero della Salute che ha pubblicato i provvedimenti sul proprio sito. Gli inchiostri sono prodotti in USA e si chiamano Dubai Gold...

In tutto il mondo l’alcol continua ad essere una causa di decesso. Come segnala l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), solo nel 2016 più di 3 milioni di persone sono morte per motivi legati al suo abuso e di queste oltre 1 milione nella Regione Europea dell'OMS. Circa il 42% di...