OMS

Il coronavirus può rimanere infettivo sulle superfici degli oggetti a temperatura ambiente fino a nove giorni. In compenso non è molto resistente e bastano detergenti a base di candeggina o disinfettanti a base di alcol o acqua ossigenata per ucciderlo.

A far luce è una revisione di studi, pubblicata sul...

Al momento nel mondo i bambini obesi sono 150 milioni, entro il 2030 potrebbero arrivare ad essere 250 milioni.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità si era prefissa l’obiettivo di non aumentare l'obesità infantile dal 2010 al 2025, ma pare che solo un paese su dieci raggiunga...

L'esposizione al particolato incombusto dei motori diesel (DEP - Diesel Exhaust Particles) può aumentare la suscettibilità di una persona alla malattia da pneumococco.

Questi, in estrema sintesi, i risultati di uno studio condotto dall'Università di Liverpool, dalla...

Ci potrebbe essere un motivobiologicoper cui i ragazzi sono più attirati dai videogame rispetto alle ragazze, e quindi più suscettibili di sviluppare la dipendenza da gaming, disturbo appena riconosciuto anche dall'OMS tra le malattie mentali.

Lo...

Nonostante i progressi compiuti, continuano ad aumentare le vittime della strada: ogni anno nel mondo ben 1,35 milioni di persone perdono la vita a causa di un incidente stradale. Le lesioni e ferite subite sono il principale killer di bambini e giovani tra i 5 e 29 anni.

Lo ha ricordato l'...

Nel mondo un paziente su dieci è colpito da un'infezione legata all'assistenza sanitaria. Basti pensare che in alcuni paesi fino al 70% delle iniezioni viene fatto in modo inappropriato e poco sicuro, riutilizzando ago e siringa.

Ecco perché lo slogan della Giornata Mondiale per...

Anche di fronte al tumore non siamo tutti uguali. Le differenze sociali incidono sui fattori di rischio e sulla probabilità di sviluppare la malattia, sulla diagnosi e sui trattamenti oltre che sull'accesso alle cure palliative.

Lo rileva uno studio del Centro Internazionale per la Ricerca sul...

In tutto il mondo l’alcol continua ad essere una causa di decesso. Come segnala l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), solo nel 2016 più di 3 milioni di persone sono morte per motivi legati al suo abuso e di queste oltre 1 milione nella Regione Europea dell'OMS. Circa il 42% di...

«La situazione della salute mentale nel mondo non è affatto buona. Le malattie mentali e neurologiche sono infatti in aumento, così come cresce l'uso di sostanze. Al primo posto nella classifica delle problematiche legate alla salute mentale globale c'è la depressione, che non conosce...

Presentato il primo Rapporto sulla Salute dei Migranti in Europa redatto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Il documento, realizzato in collaborazione con l’Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà (INMP) italiano, si basa sui dati di oltre...