anidride carbonica

Gli spray frequentemente utilizzati da chi soffre di asma rilasciano gas a effetto serra legati al riscaldamento globale. Se chi soffre della malattia li sostituisse con una versione “green”, si avrebbe un impatto ecologico simile a quello di tagliare il consumo di carne.

È quanto evidenziato da uno...

Le balene e tutto il loro ecosistema sarebbero in grado di assorbire anidride carbonica come quattro foreste amazzoniche.

A rivelare la scoperta uno studio del Fondo Monetario Internazionale secondo il quale, appunto, le balene sarebbero in grado, con il loro respiro, di assorbire il 40% di tutta...

Negli ultimi 20 anni in Italia è sparita quasi una pianta da frutto su quattro fra mele, pere, pesche, arance, albicocche, con grave danno produttivo e ambientale.

È quanto emerge dal rapporto ColdirettiSOS Clima per l'Agricoltura Italiana” presentato al ...

Si affaccia un nuovo protagonista sulla scena dei responsabili delle emissioni di anidride carbonica: è l'Africa tropicale settentrionale, che ne produce molto più del previsto. Lo rileva uno studio dell'Università di Edimburgo pubblicato sulla rivista Nature Communications.

...

«Nell'ultimo secolo, i ghiacciai delle Alpi hanno perso il 50% della loro copertura. Di questo 50%, il 70% è sparito negli ultimi 30 anni».

Lo rivela Renato Colucci, glaciologo del CNR, in una intervista all'ANSA. «I...

Proteine, ferro e zinco, nutrienti essenziali per la salute dell'organismo, nei prossimi 30 anni saranno presenti in quantità sempre più basse nella frutta e nella verdura che mangiamo. E la “colpa” è dei cambiamenti climatici, che riducono i...

La Terra potrebbe ospitare altri 900 milioni di ettari di foresta in aree inutilizzate dall'uomo: un vero e proprio “polmone verde”, grande quanto gli Stati Uniti, che potrebbe salvare il pianeta dai cambiamenti climatici, riducendo del 25% l'anidride carbonica (CO2) ...

Possono i microbi presenti in ambiente influenzare processi geologici su grande scala? Apparentemente sì. Un nuovo studio, pubblicato su Nature, mostra che i microrganismi presenti nel sottosuolo sono direttamente o indirettamente responsabili del sequestro di grandi quantità di CO2...

Gli alberi di città vivono unavita spericolata”: a differenza dei loro parenti di campagna, crescono in fretta e muoiono presto. Questo vuol dire che c'è bisogno di rivedere le strategie urbane dedicate al verde, se si vuole mantenere o aumentare la...

Quindicimila kW/h prodotti in un anno, undicimila tonnellate di anidride carbonica in meno, per una pista sulla quale transitano una media di cinque/seimila veicoli al giorno.

Sono i dati relativi all’adozione del progetto LYBRA, che Autovie Venete sperimenterà, in A28,...