biodiversità

«Annuncio con soddisfazione che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha aderito, a nome dell’Italia, alla “Promessa dei Leader per la Natura”, con l’impegno ad azioni urgenti entro il 2030 per contrastare la perdita di biodiversità».

Così il ministro dell’Ambiente...

Taluni parchi e aree marine protette mantengono alcune spiagge completamente chiuse all’accesso di turisti a tutela della conservazione dell’ambiente e a danno delle attività turistiche, spesso fulcro dell’economia locale delle aree protette.

La risposta sulla vantaggiosità e necessità di tale limitazione arriva da uno...

Il Parlamento Europeo recentemente ha dato il via libera definitivo a una nuova legislazione sugli investimenti sostenibili. Il testo stabilisce sei obiettivi ambientali e consente di etichettare un'attività economica come sostenibile dal punto di vista ambientale, se questa contribuisce ad almeno uno...

Pubblicato dalla rivista New Phytologist, uno studio condotto da ricercatori dell’Istituto di Bioscienze e Biorisorse del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Napoli (CNR-IBBR) coordinato da Maurizio Chiurazzi ha consentito di identificare un nuovo meccanismo...

La temperatura cresce in Italia più che in altre parti del mondo. Nel 2018 è stata registrata un'anomalia media pari a +1,71 gradi rispetto alla media climatologica 1961-1990, superiore a quella globale sulla terra ferma (+0,98 gradi). È stato calcolato un aumento della temperatura media pari a circa 0,...

Le popolazioni di insetti in tutto il mondo sono in continuo mutamento, per quelli che vivono sulla terraferma si registra un calo drammatico del 24% in tre decenni, mentre le specie acquatiche sembrano prosperare. Ma non è troppo tardi, come sottolineano gli esperti del German Centre...

«Colossi delle energie fossili come Shell, Total e BP sono responsabili di alcune delle più devastanti distruzioni ambientali della storia umana. E ora vorrebbero far passare la creazione di piantagioni ad uso commerciale come riforestazione, facendoci credere che piantare...

Le profondità marine del Tirreno lungo le coste di Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna sono tra gli habitat più vulnerabili del Mediterraneo, la cui biodiversità è minacciata dalle attività di pesca indiscriminate e dal possibile sfruttamento...

La combinazione di cambiamenti climatici, condizioni meteorologiche estreme e attività umana stanno causando un collasso della biodiversità e degli ecosistemi nei tropici.

A descrivere quella che viene definita come una “tempesta perfetta” è uno studio, pubblicato su Philosophical Transactions of the...

Circa il 40% delle specie di piante esistenti sulla terraferma è a rischio per i cambiamenti climatici.

Lo indica uno studio condotto dal gruppo dell'Università dell'Arizona (USA) coordinato dal biologo Brian J. Enquist, e pubblicato sul numero speciale della rivista Science Advances...