SSN

«Stiamo lottando per avere un’assistenza dignitosa. I nostri figli esistono, non sono fantasmi!».

Recita così uno dei tanti cartelli utilizzati dai genitori di bambini e ragazzi affetti da malattie metaboliche rare che ieri si sono riuniti nei pressi di Palazzo d’Orléans...

«Il sito dedicato alle malattie rare sta nel solco dei principi della nostra Costituzione che difende l'universalità del Servizio Sanitario Nazionale. Il diritto alla Salute va tutelato sempre, ancora di più quando si è più deboli, perché è dentro la difficoltà che deve esserci lo Stato che ti difende...

I FORZATI DELLA SANITÀ A PAGAMENTO. Sono 19,6 milioni gli italiani che nell’ultimo anno, per almeno una prestazione sanitaria, hanno provato a prenotare nel Servizio Sanitario Nazionale e poi, constatati i lunghi tempi d’attesa, hanno dovuto rivolgersi alla sanità a pagamento, privata o...

La Fondazione GIMBE ha presentato nei giorni scorsi presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica il 4° Rapporto sulla Sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale (SSN): «Davanti al lento e progressivo sgretolamento della più grande opera pubblica mai costruita in Italia – esordisce il presidente...

L'87% delle donne italiane fra i 30 e i 65 anni si è sottoposta negli ultimi 2-3 anni ad almeno un esame di prevenzione oncologica, ma fra quelle che non lo hanno fatto, nel 34% dei casi è stato per la paura del risultato. È quanto emerge dai risultati di una recente indagine realizzata allo scopo di...

Quasi 5 miliardi di euro l'anno. È la spesa sostenuta di tasca propria dai malati di tumore tra visite mediche (1,1 miliardi), trasporti e soggiorni sul luogo di cura (1,5 miliardi), farmaci (808 milioni) e interventi di chirurgia ricostruttiva (425 milioni)....

Nel mondo un paziente su dieci è colpito da un'infezione legata all'assistenza sanitaria. Basti pensare che in alcuni paesi fino al 70% delle iniezioni viene fatto in modo inappropriato e poco sicuro, riutilizzando ago e siringa.

Ecco perché lo slogan della Giornata Mondiale per...

Le malattie croniche l’anno scorso hanno interessato quasi il 40% della popolazione italiana, cioè 24 milioni di persone delle quali 12,5 milioni hanno multi-cronicità. Le proiezioni della cronicità indicano che tra 10 anni, nel 2028, il numero di malati cronici salirà a 25 milioni...

Dopo i 50 anni una donna su tre e un uomo su cinque sono destinati a subire delle fratture a causa della fragilità ossea, e il numero di fratture odierno – una ogni tre secondi nel mondo – è destinato ad aumentare vertiginosamente, molto più di quanto stia crescendo l’aspettativa di vita.

...

Quasi due milioni di prestazioni ambulatoriali e oltre 28mila ricoveri. Oltre trecento (321) trapianti di organi e tessuti e più di 13mila pazienti “rari”. Cresce l’attività clinica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e cresce la produzione scientifica, che raggiunge il numero di 663...