Stefania Gori

Grazie alle cure e alla diagnosi precoce oggi nove pazienti su dieci con melanoma guariscono, e anche per i tumori in fase avanzata si sono fatti molti passi avanti, ma aumentano i casi tra i più giovani, con uno su cinque che ha meno di 40 anni.

Nel Quaderno Informativo su Melanoma Cutaneo...

In Italia, in media, servono più di due anni per accedere ai nuovi farmaci oncologici. Tempi che si allungano anche perché le singole regioni regolamentano l'accesso sulla base di differenti prontuari terapeutici che, è la richiesta degli oncologi, “devono essere aboliti”....

Ogni anno, su 5.200 nuove diagnosi di tumore dell’ovaio in Italia, circa il 20% presenta carattere genetico-familiare legato alla mutazione BRCA. L’effettuazione del test alla diagnosi per identificare questa mutazione nelle pazienti affette da carcinoma ovarico diventa quindi urgente e...

L’oncologia di precisione è in grado di migliorare le percentuali di sopravvivenza nella fase metastatica della malattia, fino a raddoppiarle. Notevoli anche i risparmi, grazie all’utilizzo delle terapie mirate solo nei pazienti che ne possono beneficiare, evitando inutili tossicità e i ricoveri in ospedale....

Ancora troppi italiani non conoscono il ruolo che l’alimentazione può svolgere contro il cancro. Ben il 37% degli utenti del web, che cercano notizie corrette di oncologia, ha chiesto agli esperti informazioni su questo tema fondamentale. La nutrizione come strumento sia di prevenzione che diterapia...

Ogni giorno in Italia più di 510 nuovi casi di cancro riguardano gli over 70. Il 63% dei pazienti colpiti da tumore è vivo a cinque anni dalla diagnosi, percentuale che pone il nostro Paese al vertice in Europa. Purtroppo non è così per gli anziani, che presentano tassi inferiori alla...

In Italia le morti per cancro diminuiscono in misura maggiore rispetto al resto d’Europa. Il nostro Paese si trova al primo posto in questa classifica: in 15 anni (2001-2016) il calo dei decessi è stato pari al 17,6%, in Francia e Spagna al 16%, nel Regno Unito al 13% e...

Avere una dieta sana e con pochi grassi, fare attività fisica regolare per almeno 150 minuti a settimana e dire addio alle sigarette.

Tre regole semplici, e solo apparentemente scontate, che possono però fare la differenza nella lotta ai tumori: infatti non solo aiutano a prevenire il cancro...

Dallo scorso gennaio è attivo presso l'Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar (VR) lo studio clinico di fase I-II HepaVac-101, che valuta per la prima volta nell'uomo il vaccino IMA970A, un prodotto innovativo specifico nei...

Migliaia i casi di tumore allo stomaco ogni anno e di questi una piccolissima percentuale è genetico. Un test permette di capire la predisposizione a sviluppare la malattia, ma i parenti di chi si ammala raramente vengono sottoposti a questa analisi. Eppure, come evidenziato al...