Curiosità

Leggere ad alta voce ai propri figli o anche giocare con loro potrebbe prevenire disturbi comportamentali quali iperattività e deficit di attenzione, aggressività e altri comportamenti che possono avere un impatto negativo a lungo termine anche sull'apprendimento scolastico. Lo rivela una sperimentazione coordinata da Benard Dreyer (New York...
Come riusciamo a ricordare un evento dell'infanzia oppure ad immaginare un'azione che non abbiamo ancora compiuto? Merito dell'estrema versatilità del cervello umano, che nasconde tra le pieghe dei suoi neuroni veri e propri "motori dell'immaginazione", capaci di modellare le esperienze passate e future di ciascun individuo, rendendole vivide. È...
Il linguaggio che utilizziamo può essere una "spia" dello stress. Quando siamo fortemente stressati tendiamo in generale a parlare meno, ma ad usare maggiormente avverbi, in particolare "veramente" e "incredibilmente", che possono aiutarci a gestire lo stress agendo come "intensificatori emotivi" che evidenziano un più elevato stato di eccitazione...
Perché quando si fa qualcosa di interessante il tempo vola, e se, invece, ciò che si fa è profondamente noioso viene l'irresistibile desiderio di addormentarsi? Il "mistero" è stato risolto. La "colpa" è dell'area del cervello associata alla motivazione e al piacere: se non ha stimoli sufficienti, non trova nulla di meglio che provocare il sonno....
Carta, penna e calamaio. In passato era così. Ora le tastiere, di diverse grandezze, per PC, tablet e smartphone, stanno sostituendo quello che una volta era il metodo tradizionale per comunicare nel linguaggio non verbale: la scrittura. Il calamaio, dunque, è finito nel cassetto dei ricordi, la carta continua a reggere la sfida, la penna sta...
Ad alimentare la leggenda dei vampiri potrebbe essere stata una malattia del sangue, la porfiria. I suoi sintomi evidenti erano una forte anemia, insofferenza alla luce e un pallore evidente, che nel passato venivano "curati" bevendo il sangue di animali. L'ipotesi, presentata sulla rivista dell'Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti...
È come una sorta di "tassa" da pagare per poter poi godere della bontà e delle qualità nutritive della cipolla: affettandola si finisce quasi inevitabilmente per piangere. Il motivo risiede in un meccanismo complesso, per alcuni aspetti già noto, che coinvolge un composto chiamato fattore lacrimatorio e degli enzimi che ne favoriscono la...
«In un bacio, saprai tutto quello che è stato taciuto». Così il poeta Pablo Neruda spiegava il significato profondo di uno dei gesti che più esprime l'amore: il bacio. Un gesto intimo, segreto, esclusivo, di cui spesso però si può finire per trascurare l'importanza. Anche per questo è nata nel 1990 in Gran Bretagna la Giornata mondiale del bacio ...
Il 21 Novembre è la Festa Nazionale dell’albero. Gli alberi rappresentano un valore inestimabile per l’umanità, sono elementi fondamentali dell’ecosistema, contribuiscono significativamente a contrastare l’inquinamento ambientale e a migliorare la qualità della nostra vita.  Rappresentano un simbolo di un millenario rapporto tra l’uomo e la natura...
Sin dalla sua comparsa il tatuaggio ha accompagnato la storia dell’uomo. I tatuaggi avevano un ruolo importante anche per gli egizi: numerose le testimonianze di corpi dipinti, rinvenuti in numerose pitture murarie delle tombe. Inoltre come non ricordare l’importanza del tatuaggio nelle civiltà e culture romana, barbara e giapponese. Possiamo dire...