batteri

Poter rintracciare l'origine di un alimento è fondamentale per garantire la sicurezza del consumatore. La tracciabilità “documentale” tuttavia può essere aggirata ed è quindi necessario avere a disposizione strumenti di verifica indipendenti.

In un articolo da poco pubblicato su Food Chemistry,...

Sono pronti i primi risultati parziali dell'esperimento più lungo della storia, avviato nel 2014 e destinato a durare ben 500 anni, fino al 2514, per scoprire quanto possono sopravvivere i batteri dormienti in isolamento. Sigillati in 800 fiale di vetro come in una capsula del tempo, i...

Come la nuvoletta che avvolge Pig-Pen, il personaggio dei Peanuts, ma invisibile. Pur sentendoci puliti, magari dopo una doccia mattutina, portiamo costantemente con noi una nube personale di batteri, virus, funghi e sostanze chimiche, che ci...

Scoperto uno dei punti chiave del processo per cui le molecole inodore, prodotte nelle nostre ascelle col sudore, vengono trasformate in sostanze chimiche volatili dall'aroma decisamente più aspro e pungente, spesso poco piacevoli da odorare. Si apre così la strada ad una nuova generazione di deodoranti...

C'è un nemico nascosto in cucina: è lo strofinaccio. Infatti, è una delle potenziali cause di intossicazioni alimentari. È quanto emerge da una ricerca dell'Università di Mauritius che è stata presentata ad ASM microbe, l'incontro annuale dell...

Negli adolescenti obesi il microbiota ha caratteristiche uniche in termini di composizione microbica e metabolismo. Lo rivela lo studio italiano dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù pubblicato sulla rivista Frontiers in Microbiology del gruppo Nature. L’individuazione di nuovi...

Veri e propri diffusori di batteri, gli asciugamani ad aria calda, presenti sempre più spesso nei bagni pubblici, possonoaspirarei batteri dai servizi igienici per rimandarli in modo diretto sulle mani appena lavate. E in questo modo favorire la diffusione...

Moltissimi virus piovono letteralmente dal cielo: sollevati dalla superficie terrestre ad opera di polveri e aerosol, si depositano nella bassa atmosfera a concentrazioni di oltre ottocento milioni per metro quadrato, per poi viaggiare per migliaia di chilometri e ricadere di nuovo al...

Alcuni batteri si possono diffondere fino a quattro metri di distanza e restano vivi nell'aria fino a quarantacinque minuti dopo essere stati emessi con la tosse o gli starnuti.

È quanto hanno scoperto i ricercatori della Queensland University of Technologies (QUT) e dall'University of Queensland....

L’industrializzazione ci ha liberato non solo dai batteri patogeni, ma anche dai batteri con cui gli esseri umani si sono co-evoluti in un rapporto simbiotico per millenni, gli stessi che vivono nel sistema intestinale sano, che con i suoi 300 mq di estensione rappresenta il fronte immunitario principale, contenendo circa l’80...

#ilpapaverorossosocial

Seguici su