cellule tumorali

Le cellule tumorali lanciano dei veri e propridronibiologici per combattere a distanza il sistema immunitario: sono delle piccole vescicole (chiamate esosomi) che entrano nel circolo sanguigno portando sulla superficie un'arma molto potente, la ...

Scoperto il modo per far penetrare nel corpo la curcumina, il “killer anti-tumore” presente nella curcuma. Gli studiosi dell'Università dell'Illinois sono infatti riusciti a combinarla con il platino.

La curcumina è scarsamente solubile in acqua:...

Affamare il tumore”: è questa la parola chiave di uno studio, che ha coinvolto il professor Armando Rossello del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Pisa, basato sulle proprietà antiangiogeniche di un fitocomposto, lo Xantumolo (XN),...

I ricercatori Cristina Marzano e Valentina Gandin del Dipartimento di Scienze del Farmaco dell’Università degli Studi di Padova, con Marina Porchia e Francesco Tisato dell’ICMATE-CNR (Istituto di Chimica della Materia Condensata e di Tecnologie per l’Energia –...

Individuato il tallone di Achille dei tumori: è una proteina sosia di quella prodotta dalle cellule sane in condizioni di stress. Bloccandola si innesca l'autodistruzione delle cellule malate, come hanno indicato i test sui topi. Individuata nel tumore della prostata...

Inizieranno a breve e si protrarranno sino ad agosto, alla Radioterapia del Centro di Riferimento Oncologico (CRO) di Aviano (PN), i lavori di installazione dell’acceleratore lineare TrueBeam STX, apparecchiatura di ultima generazione che grazie alle sue peculiarità tecniche...

Scoperta una nuova proteina anticancro che frena la crescita e la proliferazione incontrollata delle cellule tumorali nel fegato: si chiama LHPP e potrà essere molto utile anche per una diagnosi precoce di questa forma di tumore. La ricerca, condotta dall'Università di Basilea e pubblicata...

Il virus dell'influenza, modificato geneticamente, diventa un killer preciso del cancro del pancreas: la nuova potenziale arma contro questo tumore scarsamente curabile è stata messa a punto da Stella Man della Queen Mary University of London e testata con successo su...

Il tumore può esserespento” o “resettato”, proprio come un computer impazzito: questo grazie a nuovi interruttori molecolari che, agendo su più bersagli contemporaneamente, modificano la carta di identità scritta...

  •