morbo di Parkinson

La musica è un toccasana per la salute, ha un enorme potere terapeutico che spazia tra le malattie più disparate: aiuta contro i disturbi dell'umore, il disagio psichico, la depressione e una svariata quantità di sindromi cliniche come i deficit di lettura e di apprendimento,...

In un recente studio del gruppo dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ITB) di Segrate-Milano coordinato da Luigi Zecca e Fabio Zucca, frutto di una collaborazione con il Department of Psychiatry Columbia University Medical Center,...

Uno studio pubblicato su Nature Communications chiarisce le basi molecolari di una grave e incurabile malattia genetica individuata nel 2012 e causata da amiloidosi. Quest’ultimo è un fenomeno patologico che determina la perdita di struttura in una data proteina, con la formazione di fibre...

Un team di ricercatori è riuscito a ricostruire le fasi del meccanismo di funzionamento della serotonina, la cosiddetta molecola della felicità, a livello dei circuiti neuronali dei gangli della base, in particolare del circuito talamo-striatale. Questi circuiti sono importanti per il...

Dal declino cognitivo dovuto al Parkinson o all'Alzheimer a quello di origine cardiovascolare: nel 2017 nei paesi OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) ben 19 milioni di persone presentavano una qualche forma di demenza. E il loro numero, a seguito del progressivo...

Mangiare più pesce può aiutare a prevenire il morbo di Parkinson.

Questo il suggerimento che arriva da uno studio della Chalmers University of Technology, in Svezia, pubblicato su Scientific Reports. Lo studio punta sul ruolo di una proteina, la parvalbumina,...

Quattro device mininvasivi saranno in grado di scoprire e tenere a bada il Parkinson. I prototipi dei dispositivi sono stati premiati con un finanziamento dalla research venture ZCube e sono frutto dell'intuizione e delle ricerche scientifiche di Lazzaro Di Biase, giovane neurologo dell'...

Policlinico Universitario di Palermo all’avanguardia nel trattamento innovativo del Parkinson. Il “Paolo Giaccone” è infatti l’unica struttura in Italia e fra le tre d’Europa (le altre sono in Spagna e in Svizzera, ma a Zurigo è necessario pagare 50mila euro per l’intervento) a effettuare il trattamento...

Si chiama PD-Watch (Parkinson's Disease Watch) l'innovativo dispositivo indossabile che, configurato come un orologio, è in grado di misurare i sintomi motori di chi soffre di Parkinson durante tutto l'arco della giornata, ottenendo così un monitoraggio continuo della malattia e risultando anche un valido aiuto...

#ilpapaverorossosocial

Seguici su