India: un record e sessantasei milioni di alberi in più

Visualizzazioni:
420
17/07/2017 - 09:11

Sessantasei milioni di alberelli piantati in mezza giornata da circa un milione e mezzo di volontari.

È successo in India, precisamente nello stato di Madhya Pradesh, circa due settimane fa.

Un evento che, certificato dal Guinness dei primati, rappresenta un modo efficace di affrontare il problema del riscaldamento globale.

Infatti, in un Paese già fortemente minacciato dagli effetti dei cambiamenti climatici, la riforestazione in atto (nel luglio 2016, nello stato dell'Uttar Pradesh, furono ben 50 milioni gli alberi piantati) comporta un aumento della capacità di assorbire le emissioni di carbonio (altissime in India che, non a caso, alla Conferenza di Parigi ha promesso di adoperarsi seriamente per portare, entro il 2030, il suo patrimonio forestale a novantacinque milioni di ettari), oltre a garantire una serie di benefici come l'assestamento del terreno o la riduzione delle temperature.

 

clicca e scopri come sostenerci

Aggiungi un commento