Stili di Vita

Sono più uomini che donne, vivono soprattutto in città e nelle regioni del Sud. In Italia sono 25 milioni, tra adulti e bambini, le persone in sovrappeso o obese. E, a causa di questa condizione, rischiano più di altri di andare incontro a malattie come diabete, infarto, ictus e tumore. In particolare, al Sud il fenomeno interessa un bambino o...
Consumare marijuana da adolescenti può avere pesanti effetti sulla salute mentale in età adulta: un nuovo studio canadese ha osservato un aumento del 40% dei rischi di depressione da adulti tra i teenager che hanno usato cannabis. I rischi di depressione grave con ideazioni suicide da adulti sono inoltre risultati più alti del 50% tra chi aveva...
In Europa quasi la metà dei fumatori ha perso il vizio tra il 1980 e il 2010: esattamente il 43% di 50.000 fumatori europei tra i 16 e i 60 anni. È la buona notizia che arriva da uno studio europeo che vede coinvolta anche l'Università degli Studi di Verona. La ricerca ha coinvolto i fumatori di 17 paesi europei ed è stata pubblicata sulla rivista...
Nove pigmenti per tatuaggi devono essere ritirati dal mercato perché contengono sostanze cancerogene o che provocano allergie. Lo ha deciso il Ministero della Salute che ha pubblicato i provvedimenti sul proprio sito. Gli inchiostri sono prodotti in USA e si chiamano Dubai Gold, Sailor Jerry Red, Black Mamba, Green Beret, Hot Pink, Banana Cream,...
Fumo, pressione alta, diabete e obesità sono tra i fattori di rischio che pesano anche sulla salute del cervello oltre che su quella cardiovascolare, contribuendo a indurre modifiche in aree chiave per le funzioni cognitive superiori come memoria e ragionamento, aree il cui deterioramento è particolarmente implicato nell'Alzheimer. Lo rivela uno...
Usare più e più volte lo stesso olio per friggere può innescare cambiamenti genetici che promuovono, in stadio avanzato, la progressione del tumore al seno. Gli studiosi dell'Università dell'Illinois, infatti, hanno scoperto che può agire come una sorta di innesco tossicologico che promuove la proliferazione delle cellule tumorali, delle metastasi...

#ilpapaverorossosocial

Seguici su