Edimburgo, il fascino del mistero tra leggenda e realtà

Visualizzazioni:
1254
11/01/2017

Capitale della Scozia, Edimburgo si affaccia sul mare del Nord e conta circa 450.000 abitanti

Una meta di certo ambita per gli amanti della storia, ma anche per gli "amanti" del brivido alla luce del sanguinoso storico della città, tra sotterranei e prigioni segrete. Edimburgo affascina ed è fonte di interesse per gli studiosi di tutto il mondo di attività paranormale.

Il passato di questo Paese è stato caratterizzato da migliaia di esecuzioni capitali eseguite in pubblica piazza come monito per la società ribelle; un duro passato che ha segnato enormemente questo Stato, dove oggi vige il massimo rispetto per il prossimo e il massimo rispetto della legge. 

La capitale della Scozia è di certo meta anche per gli appassionati di Harry Potter. Proprio in un piccolo bar del centro, infatti, l'autrice della saga più letta al mondo, J.k. Rowling trovò l'ispirazione. E, tra un close ed un altro, tra una guglia e l'altra, suggestiona tantissimo passeggiare per la città, sembra proprio di trovarsi ad Hogwarts.

Scoiattoli, gabbiani e tantissimi corvi rendono l'atmosfera surreale. Tra un parco ed un altro da apprezzare la scelta del Governo scozzese sul riutilizzo di strutture in disuso. E allora sarà davvero facile prenotare un tavolo in una vecchia chiesa adibita oggi a ristorante o fare la spesa in un supermercato sito all'interno di una struttura abbandonata. Ed in effetti, perché deturpare ancor di più l'ambiente se possiamo recuperare ciò che già esiste?