Articolo
Il pianeta rischia un “apartheid climatico”, in cui i ricchi hanno i mezzi per sfuggire alla fame «mentre il resto del mondo è lasciato a soffrire». È l'allarme di Philip Alston, relatore speciale dell'ONU sull'estrema povertà. Il funzionario ha presentato nei giorni scorsi un rapporto al Consiglio dei Diritti Umani dell'ONU, di cui danno notizia... Continua
Articolo
Conservare meglio e rispettare l’ambiente. Due obiettivi facilmente raggiungibili grazie al vetro. Una scelta green che adesso riguarda anche il packaging dei prodotti di bellezza e dei profumi. Il 77% dei consumatori considera, infatti, il vetro il miglior contenitore per la cosmetica e i profumi sia per la sua sostenibilità (opinione espressa... Continua
Articolo
Croce e delizia, portatore di vita e di morte, ricchezza e distruzione: tutto questo, e tanto altro, rappresenta il vulcano attivo più grande d'Europa, l'Etna, nel rapporto con la popolazione che vive alle sue pendici. Sin da tempi remoti le sue dimostrazioni di forza immane, dal profondo delle viscere della Terra, hanno segnato la memoria... Continua
Articolo
Anche l'uomo “mangia” la plastica. Se ne ingeriscono fino a 2.000 minuscoli frammenti per settimana, che corrispondono a circa 5 grammi, l'equivalente in peso di una carta di credito. In media sono pari a oltre 250 grammi l'anno. A puntare il dito contro le abbuffate di microplastiche è lo studio No Plastic in Nature: Assessing Plastic Ingestion... Continua
Articolo
Circa 45 tonnellate di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) raccolte in Europa e 7 processi di recupero con 14 modalità diverse. Sono i numeri del progetto europeo “Critical Raw Material (CRM) Closed Loop Recovery” per la sperimentazione di nuove tecniche per il recupero delle materie critiche dai RAEE domestici, che vede... Continua
Articolo
Dalla relazione di quest'anno, stilata dalla Commissione Europea e dall'Agenzia Europea dell'Ambiente (AEA), emerge che la stragrande maggioranza dei 21.831 siti di balneazione monitorati nei 28 stati membri (per la precisione il 95,4%) soddisfa i requisiti minimi di qualità previsti dalla normativa UE. La relazione include inoltre 300 siti... Continua
Articolo
Nuovo pressing della scienza sulla politica, sollecitata a mettere in campo interventi urgenti contro i cambiamenti climatici, soprattutto per tutelare la salute degli europei. L'appello arriva dagli scienziati di 27 accademie degli Stati UE più Norvegia e Svizzera che, forti di numerosi studi indipendenti, confermano i rischi di un aumento di... Continua
Articolo
Nell'arco di 14 anni, dal 2002 al 2015, nel SIN (Sito di Interesse Nazionale) di Taranto sono nati 600 bambini malformati (su un totale di 25.853 nascite da madri residenti), «con una prevalenza superiore all'atteso calcolato su base regionale». E si sono registrati oltre 40 tumori in età pediatrica e nel primo anno di vita. È il dato che si... Continua
Articolo
In un mondo ormai caratterizzato dall'emergenza ambientale, anche i prodotti di uso domestico possono fare la differenza. Ed è sicuramente il caso dei due che abbiamo il piacere di presentarvi in questa sede: beeopak e Apepak. Il primo nasce grazie alla creatività di due imprenditrici piemontesi, Monica Fissore e Clarien van de Coevering. Beeopak... Continua
Articolo
Cinque proposte per migliorare il Piano Nazionale per l’Energia e il Clima sono contenute in una risoluzione approvata dal Consiglio Nazionale della Green Economy, riunitosi qualche giorno fa in assemblea plenaria. Ecco una sintesi delle proposte del Consiglio che raggruppa sessantasei organizzazioni di imprese. 1) Aumentare l’impegno di riduzione... Continua

#ilpapaverorossosocial

Seguici su