Katie Suda

In oltre quattro casi su cinque (81%) la prescrizione di antibiotici a scopo preventivo prima di procedure dentistiche potrebbe essere non necessaria e quindi contribuire ad alimentare resistenze farmacologiche e altri rischi per la salute dei pazienti.

Lo rivela uno studio statunitense...

#ilpapaverorossosocial

Seguici su