Da tumori a vaccini, le fake news sulla salute più diffuse nel 2019

31/12/2019 - 05:07

Un gruppo di medici e scienziati al soldo di Big Pharma sta nascondendo la cura per il cancro, cibi e aromi come lo zenzero sono più efficaci della chemio, i noodles precotti aumentano il rischio di tumori.

Sono solo alcune delle più famose fake news riguardanti la salute circolate nel 2019, secondo un'analisi stilata dalla NBC News e riportata online, a partire da 50 articoli che da soli hanno generato qualcosa come oltre 12 milioni tra condivisioni, reazioni, commenti sul web, principalmente su Facebook.

Secondo quanto riportato dall’emittente americana l'80% delle persone utilizza abitualmente il web per cercare informazioni che riguardano la salute. L'impatto che può avere sulla vita reale una fake news riguardante questo tema è dunque dirompente.

La NBC ha utilizzato l'applicazione BuzzSumo (strumento che analizza i contenuti pubblicati sui social network) per svolgere l'analisi ed ha considerato solo gli articoli che hanno generato almeno 25.000 click tra commenti, condivisioni e reazioni online.

Le fake news più famose riguardano, appunto, improbabili cure per i tumori o l'idea che un misterioso gruppo con interessi economici (che comprende medici e aziende farmaceutiche) stia nascondendo una cura per il cancro e ancora un vaccino per il cancro del seno.

(ANSA)

 

Potete leggere anche i seguenti articoli

www.ilpapaverorossoweb.it/article/tumori-allarmante-dilagare-di-fake-news-sul-web

www.ilpapaverorossoweb.it/article/sanità-aumenta-la-tendenza-allautomedicazione

 

crowfunding adas

clicca e scopri come sostenerci