Piada con crema di radicchio al profumo di mandarino

Visualizzazioni:
341
10/02/2018 - 13:14

Preparazione: 10 minuti - Cottura: 10 minuti

Ingredienti

(dose per una persona)

Per la piadina

- 1 uovo

- 75 g di acqua

- 15 g farina di tapioca

- 15 g farina di amaranto

- 45 g farina di riso

- 1 cucchiaio di olio EVO

- sale qb

- 1 punta di bicarbonato

Per la farcitura

- 100 g di radicchio rosso dolce

- 25 g di songino

- 15 g di olive taggiasche

- 30 g di succo di mandarino

- curcuma qb

- 1 rondella di zenzero in radice

- olio EVO qb

- aneto qb

- sale qb

 

Preparazione

Per prima cosa lavate il radicchio e mettetelo ad appassire velocemente in una padella capiente con un goccio di acqua, olio EVO, curcuma, zenzero e sale. Ci vorranno circa 5 minuti. Se non siete in dieta di disintossicazione da nichel potete aggiungere altri aromi come, ad esempio, origano e cumino.

Una volta appassito, mettete in un tritatutto con 15 g di olio EVO, 15 g di succo di mandarino e riducete in crema. Aggiustate di sale se necessario.

Se volete un gusto più forte che ricordi il pâté, aggiungete nella crema qualche oliva nera.

A parte condite la valeriana con olio EVO, sale, 15 g di succo di mandarino e le olive taggiasche a rondelle e lasciate insaporire.

Occupiamoci ora della crêpe. In una ciotola sbattete l’uovo con l’acqua, l’olio ed il sale. Incorporate poi le farine setacciate ed il pizzico di bicarbonato.

Avrete così, in pochissimo tempo, preparato la vostra pastella.

Versatela in una padella antiaderente di diametro 28 cm (fondo 22/23 cm) leggermente oliata.

Cucinate a fiamma media 3 minuti per lato (o fino a che non siano leggermente dorati) con il coperchio Magic Cooker o con coperchio col foro. Abbiate cura di asciugarlo per evitare che il vapore bagni la piadina.

Ora farcite con gli ingredienti che abbiamo già preparato servite in tavola con una spolverata di aneto.

 

Questa ricetta la trovi anche sul blog Mangiare a Colori

 

clicca e scopri come sostenerci

Aggiungi un commento