Articolo
VICENZA - La contaminazione delle falde acquifere da PFAS, le sostanze chimiche utilizzate nell'industria, si sta rivelando drammatica. Non soltanto. Non è neppure ancora chiaro chi dovrà risarcire i danni. In merito è stato contattato Vincenzo Cordiano, presidente della sezione di Vicenza e referente per la regione Veneto dell'Associazione Medici... Continua
Articolo
BIELLA - “Regaliamo svago puro che nella malattia diventa un momento di normalità”. Le doti canore della dottoressa Paola Matera, operativa presso l'Azienda sanitaria di Biella, agiscono come pratica di cura, ma mirano a diffondere un messaggio più profondo: l'ospedale è anche un luogo di buona vita. “L'iniziativa è parte di un progetto ben... Continua
Articolo
BIELLA - Se i viaggi da sempre lasciano benefici effetti nella mente, rievocarne il ricordo diventa pratica di cura in alcune malattie. Il rivivere le emozioni permette di instaurare rapporti e confidenze che stimolano la fiducia e il benessere; immagini e sentimenti procedono di pari passo. Il rimedio si può adottare in parallelo o a supporto dei... Continua
Articolo
VICENZA - Se l'alterazione della qualità naturale dell'aria può avere gravi ripercussioni sulla salute umana, diventa prioritario quantomeno capire quali sono i rischi che si corrono. Considerando i dati diffusi dall'Organizzazione mondiale della sanità, ogni anno si contano almeno sette milioni di morti a causa dell'inquinamento atmosferico. Il... Continua
Articolo
CUNEO - “Porte aperte in Nefrologia” grazie all’opera volontaria di Medici ed infermieri di Nefrologia ed Urologia. Il giorno 10 marzo 2016, in occasione della Giornata Mondiale del Rene, l’Azienda Ospedaliera S.Croce e Carle di Cuneo, grazie all’opera volontaria dei propri Medici e infermieri, aderisce a “Porte Aperte in Nefrologia” campagna di... Continua
Articolo
BIELLA - “Le sostanze chimiche sintetiche devono essere considerate innocenti finché non provate colpevoli, o ritenute colpevoli finché non dimostrate innocenti?”. Partendo dal dilemma che fa discutere la comunità scientifica sulla dannosità o meno delle nanoparticelle, diventa prioritario, come nel caso di un malato che riceve una diagnosi... Continua
Articolo
BIELLA - Ci sono malattie insidiose, con sintomi multiformi difficili da diagnosticare, dove la cura richiede tempo per essere scoperta, o ancora non esiste. Piera Masuero, 55 anni, referente piemontese dell'Associazione per la Difesa dell'Ambiente e della Salute, affetta da fibromialgia dal 2010, racconta la sua esperienza: una storia fatta di... Continua
Articolo
Biella. Il progetto è noto come "Empowering Hospital", ospedale che rigenera il paziente. L'obiettivo è di indirizzare coloro che sono affetti da patologie croniche ad un corretto stile di vita. Lo studio sperimentale verrà realizzato nell'Ospedale degli Infermi dell’Asl di Biella e nella Struttura universitaria "La Fe" a Valencia, in Spagna,... Continua
Articolo
BIELLA - Nell'era dell'immagine le fotografie si scattano e si condividono con facilità, sino a diventare un'azione istintiva, ma se trasportate in un contesto sanitario si scopre una valenza terapeutica, come avviene all'Ospedale degli Infermi di Biella. Nel reparto di rianimazione sono stati posizionati dieci pannelli, ritratti del territorio,... Continua
Articolo
Le persone che soffrono di patologie rare e in parte sconosciute spesso tentano rimedi "fai da te" alla ricerca di sollievo. Il contesto è delicato e controverso, ma la condivisione di esperienze, oltre ad evidenziare una sempre maggiore conoscenza delle malattie, si rivela utile a chi con il male ci deve convivere. Piera Masuero, la referente... Continua

#ilpapaverorossosocial

Seguici su